Il terribile maglione a losanghe (e un mio Odg in Direzione Provinciale)


Per chi vuole vedere il mio intervento alla Direzione Provinciale di Bologna del PD ieri, martedì 5 ottobre (a partire dal minuto 1.11.50).

http://www.ustream.tv/flash/video/10016842?v3=1

L’ordine del giorno che ho presentato è poi stato accolto dal Segretario Provinciale e approvato dalla Direzione, con 5 astensioni.
Penso che possa interessare in particolare chi è abituato a fare politica in provincia e lamenta un certo eccesso di “bolognacentrismo”.

Eccolo qui sotto (testo ufficioso):

ORDINE DEL GIORNO

La Direzione Provinciale del PD di Bologna

consapevole che

– lo sviluppo coerente del sistema che vede in Bologna il suo fulcro e il suo centro è interesse convergente per tutti gli abitanti della provincia, compresi coloro che non sono residenti a Bologna, ma che in gran parte frequentano la città per il lavoro, lo studio, il commercio, il divertimento, le relazioni sociali, contribuendo al suo benessere e al suo sviluppo;

– è opportuno favorire i processi di consultazione e compartecipazione alle decisioni, in vista della creazione della Città Metropolitana, che il PD di Bologna ha posto con grande chiarezza ed energia nella sua base programmatica;

– il PD è chiamato svolgere un ruolo importante nel favorire tale crescita dell’integrazione politica tra città e provincia nel nostro territorio, anzitutto favorendo la discussione e lo scambio all’interno e tra gli organi del partito;

– è importante valorizzare in questo senso il contributo degli organi locali e territoriali del PD;

invita

– il Segretario Provinciale e la Direzione Provinciale a promuovere nelle prossime settimane in tutte le Zone della provincia assemblee dedicate alla discussione sul programma per le prossime elezioni comunali a Bologna, a partire dal Documento di indirizzo politico programmatico condiviso con la coalizione, invitando a presentare e raccogliere note, osservazioni, proposte incentrate in particolare sulle aspettative e le necessità dei residenti in provincia relativamente alla città di Bologna;

– i Segretari di Zona e Comunali a organizzare di comune accordo tali assemblee nel modo più opportuno, e successivamente a sintetizzare per ogni zona le osservazioni presentate in un documento da recapitare alle sedi programmatiche in tempo utile per la loro discussione;

 auspica

una concreta ricezione di tali contributi all’interno del documento programmatico definitivo del PD e della coalizione, una volta concluso il percorso delle primarie.

(Firme: Grasselli, Marchesini, Bacchiocchi, Marino, Salsedo, Corti, Mignani, Falchieri, Contro,  Santi Casali, Mirabella, Foresti, Summa, Bernagozzi e altri) 

4 risposte a Il terribile maglione a losanghe (e un mio Odg in Direzione Provinciale)

  1. ipunto scrive:

    Perché terribile? Almeno in mezzo a tutti quei toni scuri simil-funerale c’era un tocco di colore. Se poi, in queste occasioni, la gente è più impegnata a notare come uno si veste piuttosto che a quello che si dice, è inutile andare avanti.
    In ogni caso, complimenti per l’intervento.

  2. marta scrive:

    No, calma il maglione era terribile ma dillo che volevi farti notare! Baci

  3. Orsa Minore scrive:

    i,III,51

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: