Come se fosse la nostra Bazzano


Bazzano, la frazione dell’Aquila, è nel pieno dell’area più colpita dal terremoto di stanotte.
Forse è una cosa sciocca, ma potrebbe essere l’occasione per sentire un po’ più nostra questa tragedia, non solo una cosa che si legge su internet o si impara in TV la mattina. Un pensiero e una preghiera per le vittime e per i soccorritori.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: