Banale annuncio meteorologico


Sono ripetitivo. Lo so. Ci casco tutti gli anni. Tutte le volte.  Ma c’è sempre un momento  in cui si guarda per caso o per noia alla finestra, e ti si apre la bocca in un “oh!” di stupore. Può capitarti a casa, o al lavoro, come ti capitava una volta a scuola. E allora interrompi, magari solo per un momento, quello che stai facendo, come se il tempo si fermasse per un’antica e irrevocata legge. E lo dici e lo gridi, come facevano un tempo i passanti per avvisare chi restava rintanato nelle case nelle nostti d’inverno. E se puoi e ora che hai un blog lo scrivi pure, semplicemente, puramente. Con uno strano senso di liberazione e di compimento.

Nevica!

 Aggiornamento: Sono le 14.30 e nevica anche parecchio,  pure qui in città, a larghe falde: anche via Nosadella sta imbiancando. A Bazzano e dintorni pare nevichi da tutta la mattina.

Aggiornamento: Sono le 20.30 e a Bazzano ci sono una buona dozzina di centimetri di neve. Il grosso della nevicata sembra finito, ma viene ancora giù qualcosa di molto fine, più fitto di quanto non sembri.

Una risposta a Banale annuncio meteorologico

  1. Dexter scrive:

    Mais où sont les neiges d’antan?

    Buon anno, Luca.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: